GENUS SOLIS INVICTI


 

 

ALBO D'ORO

I Edizione (2012)
UOMINI: Diego Papoccia
DONNE: Maruca Toti 

II Edizione (2013)
UOMINI: Diego Papoccia 
DONNE: Camille Marchese

III Edizione (2014)
UOMINI: Christian Milana
DONNE: Irene Ruzza

 

GENESI DELLA MANIFESTAZIONE

La GENUS SOLIS INVICTI è la gara ufficiale della OLIBANUM OVERRUNNERS.
Nell'organizzazione della I Edizione (23 dicembre 2012) possono essere rinvenuti i prodromi della nascita della società neroviola. I promotori, infatti, sono gli stessi soci fondatori che, a distanza di un lustro, hanno dato vita all'associazione.

La manifestazione è nata a scopo benefico. L'intero ricavato delle tre edizioni tenutesi finora è stato devoluto alla Comunità residenziale per minori "Il Girasole" di Olevano Romano.

Con la nascita della OLIBANUM OVERRUNNERS vogliamo riprendere il cammino interrotto nel 2015 e rendere la GENUS SOLIS INVICTI un appuntamento fisso nel panorama dell'atletica regionale, nonché veicolo pubblicitario per l'intera comunità olevanese.

Il rendez-vous è per la domenica precedente il Natale (Invitto).

  

ORIGINI DI UN CULTO DIMENTICATO

Con la denominazione Genus Solis Invicti (la gara del Sole Invitto), si è deciso di dare lustro alla Storia, rispolverando le origini di una festa, il Natale, figlia e carnefice di un culto assai più antico: quello del dio Sole appunto.

La venerazione del Sol Invictus ha origine in Oriente, dove in molte regioni avevano luogo feste solenni dedicate al trionfo della luce sulle tenebre (nel solstizio d’inverno il Sole, dopo aver toccato il punto più basso sull’orizzonte, inizia la sua risalita, simboleggiando la rinascita della vita).

A Roma il culto fu adottato ufficialmente dall’imperatore Aureliano nel 274, sebbene fu Marco Aurelio Antonino a introdurlo, senza particolare successo, più di mezzo secolo prima. L’adozione del culto del Sol Invictus fu vista da Aureliano come un forte elemento di coesione dato che una tale celebrazione era presente, seppure in forme diverse, in tutte le regioni dell’Impero.

Aureliano edificò un tempio dedicato al Sol Invictus sulle pendici del Quirinale. Il 25 dicembre 274 lo consacrò in una festa chiamata Dies Natalis Solis Invicti (Giorno di nascita del Sole Invitto), facendo del dio Sole la principale divinità del suo Impero e indossando egli stesso una corona a raggi.

Col passare degli anni la ricorrenza acquisì un’importanza crescente in quanto andò a innestarsi a ridosso di un ciclo di festività tanto caro agli antichi Romani, i Saturnali (17-23 dicembre).

Anche l'imperatore Costantino fu un cultore del dio Sole. Egli, infatti, raffigurò il Sol Invictus sulla sua monetazione ufficiale, con l’iscrizione SOLI INVICTO COMITI (Al compagno Sole Invitto).

Comprendendo l’importanza strategica assunta dalla nuova religione cristiana, strumento politico indispensabile per il mantenimento della coesione all’interno dell’Impero, nel 330 Costantino ufficializzò, con un decreto, il festeggiamento cristiano della natività di Gesù.

Fu così che il “Natale Cristiano” si andò a sovrapporre, e quindi a sostituire, al “Natale Invitto”. Nel 337 papa Giulio I formalizzò la data del Natale da parte della Chiesa cattolica.

La celebrazione del Sol Invictus restò in auge fino all’editto di Tessalonica (27 febbraio 380), con cui l’imperatore Teodosio I riconobbe il Cristianesimo di Nicea come l’unica religione di stato, bandendo di fatto ogni altro culto.

 

PACCO GARA

 

MAIN SPONSOR

 

OFFICIAL PARTNER

 

 

 

PATROCINIO E AFFILIAZIONI


Gallery

Le Nostre Gare

GENUS SOLIS INVICTI

GENUS SOLIS INVICTI
    ALBO D'ORO I Edizione (2012) ...

CESANESERACE

CESANESERACE
 Genesi della manifestazioneLa CESANESERACE...

News

Magrini padrona in Ciociaria

FROSINONE – La Ciociaria si conferma terra di conquista per...

Fiumicino: sole, mare e neroviola!

FIUMICINO - Splendida giornata di sole e di sport quella di ieri a...

AMare

Avendo la fortuna di vivere in una deliziosa casa sulla spiaggia, mi sono...

Medaglia & Paella!

Simona Magrini ci manda un saluto da Valencia, dove stamattina ha demolito...

Main Sponsor